FANDOM


Vencarlo Barsavi fu il Capa di Camorr nonché il fondatore della Pace Segreta.

StoriaModifica

Vencarlo Barsavi è il capa dei Giusti e il sovrano indiscusso della malavita di Camorr. Una volta era un insegnante di retorica al Collegio Therin dove conobbe Jaffrim Rodanov che poi abbandonò. Barsavi fuggì da Tal Verrar dopo essere stato catturato per colpa di un giro di scommesse illegali e fece rotta verso Camorr, dove uccise tutti e trenta i Capa che si stavano facendo la guerra tra di loro usando innumerevoli bande della città e si è dichiarato come unico sovrano della criminalità e tutti i Giusti passarono da lui per giurargli fedeltà baciando l'anello che teneva alla mano. Ha poi creato la Pace Segreta in cambio di governare parti di Camorr , come la Feccia e il Rullante, e subito divenne la persona più potente della città, secondo al Duca e al Ragno. Egli è spietato e astuto, con un temperamento imprevedibile, ma estremamente sentimentale verso la sua famiglia, in particolare Nazca.

Rito di PassaggioModifica

Barsavi chiede ai suoi potenziali pezon di bere da un bicchiere di rum, che contiene un dente squalo, il suo sigillo personale. Devono bere tutto il liquido in un solo sorso senza tagliarsi con il dente. Nessuno ha mai completato il compito senza un po 'di sangue.

MorteModifica

La morte di Barsavi avviene per mano del Re Grigio, la sera in cui Locke si era vestito da Luciano, facendosi picchiare e quasi ammazzare. Dando così l'impressione che il Re Grigio sia morto, invece ricompare alla Baldoria Mobile mentre si faceva festa e grazie allo squalo ammaestrato dal Falconiere fa mordere sbranare Vencarlo, assumendosi il ruolo di nuovo Capa e dandosi il nome di Capa Raza.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale